»»       DETTAGLIO DELL'ARTICOLO
03-01-2008 18:13:45 - PIL. L'Istat premia il nord-est ( 2,4%), ultimo il sud ( 1,3%)
Autore: StaffBlog categoria: Admin

clicca per ingrandire

PIL. L'Istat premia il nord-est ( 2,4%), ultimo il sud ( 1,3%)

3 gennaio 2008

 

Il nord-est cresce del 2,4% surclassando così il mezzogiorno, che si difende, in coda, con un 1,3%, tutto ciò a fronte di una crescita media nazionale dell'1,9%, con la spesa delle famiglie in aumento dell'1,6%.

 

È quanto emerge dalla diffusione dei dati Istat sui principali aggregati dei conti economici regionali. L'istituto di statistica traccia la mappa italiana dello sviluppo, indicando il sud come retroguardia.

 

Nonostante infatti 'l'eccezione Basilicata', dove nel 2006 il Pil e' cresciuto del 2,1%, grazie soprattutto al contributo dell'industria in senso stretto ( 5,9%), il meridione  è caratterizzato da una diffusa deficienza nel settore primario (-8,9%), minimo comune denominatore in questa zona, che raggiunge vette di inefficienza in Puglia (-9,9%). In altri settori la situazione non migliora: l'industria e' cresciuta del 2% contro il 2,6% del Centro-Nord, 1,2% nei servizi a fronte del 1,7% del resto dell'Italia.

 

Il settentrione, detentore del primato di crescita, vede il 2,3% della Lombardia, il 1,6% del Piemonte, con un input di lavoro - indica l'Istat - di 1,5% in Piemonte, 1,1% in Valle d'Aosta, 2,0% in Lombardia e 2,1% in Liguria. Nel dettaglio, il Pil e' cresciuto dell'1,9% nella provincia di Bolzano, dell'1,7% in quella di Trento, del 2,5% nel Veneto, del 2,7% in Friuli Venezia Giulia e del 2,2% in Emilia Romagna.

 

Al centro: il valore cresce dell'1,6% in agricoltura, dell'1,9% nell'industria in senso stretto, dell'1,7% nelle costruzioni e dell'1,8% nei servizi. I consumi privati si attestano al 2,1% al di sopra del valore del Pil.

 

Secondo l'Istat il Pil per abitante registra un 3,1%, nello specifico: 3% nel nord-ovest, al 3,3% nel nord-est, al 2,3% al centro e al 3,3% al sud, con valori assoluti che vanno dai 30.105 euro nel nord-ovest, ai 29.826 euro nel nord-est , ai 27.890 euro al centro, contro i 16.999 euro del sud.

 

(fonte: loccidentale.it)


clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire

clicca per visualizzare il dettaglio invia ad un amico stampa la pagina torna all'elenco



   AREA RISERVATA




»»       SERVIZI




    NEWSLETTER



»»       LINK